Il diario lunare è il primo strumento che ho utilizzato per prendere in mano la mia vita. Ho deciso di dedicarmi alla connessione con la Luna in un momento della vita in cui non sapevo più a cosa è perché credere. Così ho voluto trasformare un semplice quaderno in un luogo in cui potevo esprimere liberamente i miei pensieri, le mie emozioni e i miei sogni.

Ho iniziato a registrare le date e le fasi lunari, osservando con attenzione il suo percorso nel cielo. Attraverso il diario lunare, ho imparato ad ascoltare la mia voce interiore, a connettermi con la saggezza millenaria della Luna e capire perché in certi momenti mi sentivo “di fretta”, in altri scarica e in altri profondamente entusiasta. Ho iniziato ad apprezzare la bellezza del cambiamento, a comprendere che ogni fase della mia vita ha un suo scopo e una sua importanza e ho imparato ad attendere tempi migliori.

In questo articolo ti spiego come realizzare il diario lunare per farlo diventare il tuo strumento di navigazione nella vita, il luogo in cui trovare ispirazione, forza e guida per conoscerti sempre di più. Sarà il riflesso della tua crescita e del tuo potenziale illimitato.

Come puoi realizzare il tuo diario lunare

  • Acquista un diario: Puoi acquistare un diario lunare già pronto oppure o creare il tuo personalizzato, a questo punto ti basterà acquistare un quaderno: puoi anche scaricare questo formato che ho creato per te, clicca qui. Assicurati che abbia spazio sufficiente per scrivere le tue annotazioni.
  • Segui le fasi lunari: Osserva il cielo e identifica le diverse fasi della Luna. Fra poco ti spiego quali sono e il loro significato. Osservare e annotare queste diverse fasi nel tuo diario lunare ti aiuterà a connetterti con il ritmo naturale della Luna e a comprendere meglio le influenze che possono avere sulla tua vita e sul tuo stato emotivo.
  • Annota le tue osservazioni: Oltre alle fasi lunari, annota le tue osservazioni personali. Ad esempio, potresti notare cambiamenti nel tuo stato emotivo, nei tuoi sogni o nella tua energia durante le diverse fasi lunari. Scrivi anche eventuali eventi significativi o riflessioni che desideri registrare.
  • Identifica i modelli: Con il passare del tempo, potresti notare dei modelli nelle tue annotazioni. Ad esempio, potresti scoprire che ti senti più energico durante la Luna crescente o che hai sogni vividi durante la Luna piena. Questi modelli ti aiuteranno a comprendere meglio le connessioni tra la Luna, il tuo livello energetico e il tuo stato d’animo.
  • Utilizza il diario come guida: Una volta che hai raccolto abbastanza dati nel tuo diario lunare, puoi utilizzarlo come guida per pianificare le tue attività future. Ad esempio, potresti scoprire che sei più produttiva durante una determinata fase lunare (io ad esempio in fase di luna calante perché è come se dovessi concludere tutto ciò che ho in sospeso) e quindi pianificare le tue attività di conseguenza.

Le fasi lunari

Ci sono otto fasi principali della Luna che puoi osservare e annotare nel tuo diario lunare. Ecco una breve descrizione di ciascuna fase:

Luna Nuova: Durante questa fase, la Luna non è visibile perché è allineata tra la Terra e il Sole. È il momento in cui inizia un nuovo ciclo lunare. È un momento di nuovi inizi, di semina di nuove idee e di pianificazione. La fase buia dove tu puoi scrivere il tuo Intento. Ti ricordo che per sfruttare al meglio questo case io ho creato una newsletter astrologica che non puoi perderti: guarda qui

Luna Crescente: Durante questa fase, la Luna inizia a diventare visibile come una sottile falce luminosa. La porzione illuminata della Luna aumenta gradualmente. È un periodo di crescita, di sviluppo e di azione.

Primo Quarto: Durante questa fase, la metà sinistra della Luna è visibile. È il momento in cui la Luna è a metà strada tra la Luna Nuova e la Luna Piena. È un momento di bilanciamento, di adattamento e di decisioni.

Gibbosa Crescente: Durante questa fase, più della metà della Luna è visibile ed è illuminata. La porzione illuminata della Luna continua ad aumentare. È un periodo di progresso, di consolidamento e di costruzione.

Luna Piena: Durante questa fase, la Luna è completamente illuminata ed è visibile come un cerchio (un amplificatore) luminoso nel cielo. È il momento in cui la Luna raggiunge la sua massima luminosità. È un momento di culmine, di abbondanza e di espressione emotiva, per questo dovresti fare attenzione ad alcune cose (leggi qui)

Gibbosa Calante: Durante questa fase, più della metà della Luna è ancora visibile, ma la porzione illuminata inizia a diminuire. È un periodo di rilascio, di lasciarsi andare e di liberazione.

Ultimo Quarto: Durante questa fase, la metà destra della Luna è visibile. È il momento in cui la Luna è a metà strada tra la Luna Piena e la Luna Nuova. È un momento di riflessione, di regolazione e di preparazione per un nuovo inizio.

Luna Calante: Durante questa fase, la Luna continua a diminuire la sua luminosità fino a quando non scompare completamente, preparandosi per una nuova Luna Nuova. È un periodo di rinnovamento, di purificazione e di rilassamento.

Ricorda che

Mi auguro che il diario lunare possa essere per te ciò che è stato per me: un faro di luce nelle notti buie e un motivo per celebrare ogni fase della tua vita. Sii audace, sii coraggiosa e continua a scrivere la tua storia, una pagina alla volta, con l’aiuto della Luna e del tuo prezioso diario lunare.

So quanto è utile partire dal diario lunare per riappropriarsi del proprio potere. È ciò che è successo anche a me, nella mia storia personale e professionale ed è per questo che ho creato Intento, la mia newsletter in abbonamento che ti porta a riutilizzare la tua bacchetta magica!

Ricorda che il diario lunare è un modo personale per connetterti con la natura e con te stessa. Non esistono regole rigide su come utilizzarlo, quindi segui il tuo intuito e sperimenta diversi approcci finché non trovi quello che funziona meglio per te.

Ti abbraccio

🌟Tiziana

Qui ⬇️ trovi i miei ultimi articoli ;)