Vuoi aprire la mente alla possibilità che esista un universo in ascolto? Oppure stai ancora lì a credere che, quando si realizza un sogno, è per una gran botta di fortuna? C’è molto di più dietro la realizzazione di un sogno. Oggi voglio proporti un modo creativo per entrare in contatto con la tua parte inconscia, lavorare sul tuo intuito e focalizzarti sui tuoi SOGNI per poterli realizzare.

Visualizza l’emozione dietro al sogno

Non esistono bacchette magiche che cambiano in un batter d’occhio la tua vita. A meno che non abbia costruito TU quella bacchetta magica! Non basta reclamare amore o ricchezza all’universo per ottenerli. Per prima cosa devi visualizzare per immagini il tuo Sogno e poi visualizzare il momento in cui arriverà e soprattutto cosa tu proverai quando quel sogno è realtà.

I sogni si realizzano quando li alimenti di passione, senso di libertà, straordinaria luce. Ti renderai conto che non è poi così semplice rimanere focalizzati sui propri sogni. Io dedico 15 minuti al giorno al mio sogno lucido, lo imposto tra i doveri quotidiani altrimenti me ne dimenticherei o lo reputerei un’attività “che può aspettare”. I sogni non possono aspettare

“Voglio essere felice”, sicura?

Molte persone non hanno la più pallida idea di cosa desiderano. Magari ti dicono “voglio essere felice”. Riflessione: per me la felicità è partire con il camper per andare a vedere l’aurora boreale. Anche per te la felicità ha il sapore di questo viaggio? Come fa l’universo a rispondere al tuo desiderio di felicità se non gli spieghi cosa è per te la felicità? Bene. Altri invece ti dicono “voglio una villa con la piscina”. Altra riflessione: hai la tua villa con piscina e tu sei lì che vivi da sola e triste, su un divano lussuoso e 1000 fazzoletti bagnati di malinconia. Questa è la villa con piscina che sogni?

“Devi stare molto attento a ciò che chiedi all’universo, perché potrebbe avverarsi!”

Dietro ad ogni tuo sogno ci deve essere una tua grande emozione.

Step 1: Percepisci l’emozione

Nella vita ci sono persone più visive altre più uditive altre ancora più cinestetiche. La cosa importante è dare un senso all’emozione quindi se non riesci a visualizzare la tua emozione prova ad udirla: ad esempio io avrei potuto ascoltare la gioia di mia figlia nel camper e mio marito che mi dice “guarda Tiziana siamo arrivati a Tromso!”

Se però non sei uditiva prova a usare il naso e odorare quel momento della tua felicità: io avrei potuto sentire l’odore della tazza fumante di gløgg speziato con mandorle e uva passa; del resto cosa c’è di più “cozy”, e nutriente di una tazza dal sapore della tradizione?

Step 2: Immaginazione Intuitiva

Pensa a tutte le cose che desideri. Prendi una tazza di tisana, inebriati di aromi che possano farti viaggiare tra le tue stelle. Dai vita ad un flusso di coscienza senza interruzione e non porti limiti. Sogna in grande. Puoi anche dedicarti a questa pratica qui molto potente per realizzare i tuoi sogni

Step 3: Pianificazione Sostenibile

Prenditi un po’ di tempo prezioso per te, stai per trascrivere i tuoi sogni, quelli che si devono realizzare.

  • Prendi un foglio e dividilo a metà. Da un lato fai una lista di tutto ciò che ami della tua vita: ad esempio “amo il mio lavoro“; dall’altro scrivi tutto ciò che vorresti migliorare: ad esempio “voglio guadagnare di più”
  • Ora prendi un altro foglio e descrivi ciò che renderebbe la tua vita perfetta in base a ciò che ami e ciò che vorresti migliorare. Ad esempio “ho 300.000 eur nel mio conto corrente” (usa l’indicativo presente mi raccomando).
  • Quando hai finito di scrivere tutte le cose aggiungi una lista di emozioni che vuoi provare dopo che hai realizzato quel sogno. Ad esempio “ora sono indipendente e piena di orgoglio per i miei successi; abbiamo comprato un camper super accessoriato e stiamo organizzando nei minimi dettagli il nostro viaggio in Norvegia; siamo felici, innamorati e grati alla vita”. Tutto chiaro?

Quando il sogno diventa un incubo

Limitarsi a dire “voglio guadagnare di più” potrebbe trasportarti su una piattaforma, da sola, in inverno, in mezzo all’oceano, a contare quante balena passano ogni giorno. Guadagnando così 10 euro in più a fine anno. Non avevi chiesto di guadagnare di più? Poi non dire che non sei stato accontentato! L’universo ti ha ascoltato.

Altra cosa: non esprimere desideri per altri (anche se si tratta di qualcosa di bello come una guarigione). I sogni sono TUOI e le tue richieste non necessariamente coincidono con i desideri di qualcun altro e il suo percorso evolutivo. Anche se tu hai tutte le migliori intenzioni per lui/lei, FATTI I SOGNI TUOI

Grazie per essere qui. Se ti va si essere sempre aggiornata sui rimedi naturali e consigli dagli archetipi astrologici seguimi qui e iscriviti alla mia newsletter, Fogli di tè

A presto