Non potevo che dedicare il mio ultimo articolo a un tema che mi sta particolarmente a cuore: i riti e la magia. La ritualità ha sempre avuto per me un significato importante e so che, se stai leggendo questo articolo, è così anche per te. Di rituali di fine anno ce ne sono una gran quantità e anche i più miscredenti (credimi che ne conosco tantissimi!) indossano qualcosa di rosso o si baciano sotto al vischio o mangiano la lenticchia. Purtroppo a volte, quello che non funziona di questi rituali, è che non si è consapevoli del loro significato e si eseguono senza essere presenti.

I rituali di fine anno non servono solo per attrarre fortuna o felicità, ma sono anche molto terapeutici perché aiutano a concentrarci sui nostri obiettivi con approccio positivo e pieno di speranza. I rituali sono atti di ordine interiore; quelli che ci permettono di esprimere desideri (come questo per esempio) focalizzare i nostri bisogni, chiedere e sognare, come ti ho spiegato qui. Di rituali e spiritualità ti ho parlato a lungo in questo articolo.

Ti ho preparato 7 rituali e magie di fine anno da poter fare per ringraziare questo anno che ci sta salutando, accogliere al meglio il nuovo e entrare in contatto con te stessa. Sei pronta?

I 7 Rituali di fine anno

Premessa: scegli il o i rituali di fine anno che più ti risuonano. Quello che rende un rituale davvero magico è la tua presenza, il tuo sentire. Non ci sono regole, c’è la magia che devi percepire a livello sottile. Un rituale devi avere l’adrenalina di farlo. Puoi anche modificare qualcosa de ti risuona di più: questi sono quelli che io ho appreso e testato ma siamo tutti diversi ed è magico per quello!

1) Purificazione della Casa

Non si può iniziare qualcosa di nuovo senza fare pulizia. Apri tutte le finestre e passa bene la scopa dappertutto (tra l’altro la scopa è anche un simbolo magico). Insisti molto sugli angoli e sotto i tappeti. Ora chiudi le finestre e passa alla fumigazione di tutte le stanze con salvia bianca o palo santo o incensi in grani insistendo molto sugli angoli! Apri di nuovo le finestre per far uscire le negatività. Mi raccomando mentre lo fai non pensare al messaggio di pincolappina ma sii presente e mettici tutta l’intenzione. Ora posiziona una ciotolina di acqua e sale (meglio sale grosso rosa) in un punto nascosto della casa e lascialo lì per almeno un mese. Non toccarlo!

2) Purificazione interiore

Prendi 4 fogli, accendi una candela con oli essenziali. Nel primo foglio elenca tutte le cose per cui sei grata che sono successe nell’anno che stai salutando; nel secondo foglio elenca le cose che hai imparato quest’anno; nel terzo foglio elenca tutto ciò che vuoi lasciare andare e che non vuoi portare con te per niente al mondo; nel quarto foglio elenca tutto ciò che vuoi accogliere. Ora consegna i 4 Fogli ai 4 elementi della natura. Un esempio: il foglio della gratitudine all’acqua (puoi recarti al mare o lungo un fiume e leggere ad alta voce ciò che hai scritto), la lezione dell’anno puoi consegnarlo alla terra, ciò che lasci brucialo nel fuoco e ciò che accogli lascialo al vento.

3) I primi 12 giorni di gennaio

La tradizione ci insegna che i primi 12 giorni di Gennaio rappresentano l’energia dei 12 mesi dell’anno. Ad esempio il 3 gennaio rappresenterà l’energia di Marzo. Dal primo dell’anno dedica quindi un momento della tua giornata a lavorare su come vorresti che fosse quel mese! Io ad esempio vorrei per maggio un cambiamento importante per me; pertanto il 6 gennaio comprerò dei fiori come simbolo di rifiorire. Puoi anche divertirti e trovare ispirazione con le carte. Se usi i tarocchi usa gli arcani Maggiori. Io abbinerò ad ogni arcano anche una carta del mio mazzo di oracoli Miscela di Maglia per avere una maggiore ispirazione. Lasciati guidare dalla carta, dal tuo intuito, da ciò che vedi: ne ricaverai suggerimenti e consigli per un anno intero.

4) Lista dei desideri

Scrivi su un figlio con la penna rossa la lista dei tuoi desideri (come poterla realizzare te l’ho suggerito in questo post) e lasciala fuori la notte del 31. A me piace mettere le liste dei desideri sotto al mio Eucalipto. Il giorno dopo, brucia il foglio e lascia che il fumo vada su, verso il cielo, a confermare i tuoi desideri. Sulla base dei tuoi desideri puoi anche creare la tua dream board da appendere in bella vista in modo da non dimenticarti mai con quali sogni sei partita a inizio anno.

5) Scegli la tua energia

La notte dell’ultimo dell’anno e quella del primo dell’anno metti sotto il cuscino una carta dei tarocchi che ami particolarmente. Sceglila con cura perché ti aiuterà a incorporare le qualità di quella carta e a sfruttare il potere nell’anno nuovo. Fai quindi molta attenzione ai sogni che farai.

6) Incantesimo di Abbondanza

Desideri un anno “abbondante” in termini di ricchezza economica, ma anche prosperità da qualsiasi punto di vista come idee, creatività, relazioni, salute, lavoro, progetti, talenti, avventure? Ti occorreranno una miscela di erbe della prosperità essiccate (vanno bene alloro, basilico, trifoglio, cannella, timo) e borotalco. Mescola il tutto e ripeti per nove volte: “quando il tempo trascorrerà, a me sarà la prosperità”. Metti la pozione in un contenitore di vetro. Ogni mattina, fino ad esaurimento pozione, spargi sui piedi (senza risciacquare!) con intenzione e presente.

7) Scintille di Felicità

Flacone spray, Acqua (meglio se distillata), 10 gocce di olio essenziale di limone, 6 gocce di olio essenziale di rosmarino, 4 gocce di olio essenziale di menta, Glitter; ti basterà mischiare tutti gli ingredienti e se vuoi puoi inserire un quarzo bianco all’interno. Allo scoccare della mezzanotte puoi donare scintille di felicità ma prima di tutti a te stessa. Un modo per scacciare le avversità e circondarsi di magia

Ti ricordo che il primo dell’anno arriverà Intento, NOVITA’ 2022. Avrà il sapore della magia, dove troverai esercizi per l’anima, rituali, incantesimi e anche il salotto divinatorio, un angolo dedicato alle letture tarologiche per ogni fase lunare. La mail è pronta e ti assicuro che le carte estratte hanno un potere unico! Ti aspetto qui: l’iscrizione è gratuita

Non mi resta che augurarti un fine anno pieno di Gratitudine e un inizio anno pieno della Magia che DESIDERI

Grazie per essere qui