Benvenuta Stagione del Capricorno! Se dalla fine di Novembre ad oggi abbiamo fatto i conti con l’esplorazione di nuovi orizzonti per vedere le nostre vite da un punto di vista diverso, te ne ho parlato qui, adesso è tempo di trovare una strategia. Abbiamo imparato nella stagione precedente ad affrontare le nuove sfide con entusiasmo e soprattutto con quel fuoco spirituale che ci spinge verso la percezione dell’invisibile

Le energie della stagione del Capricorno

L’energia di questo cielo è riflessiva, determinata, introspettiva. Il Capricorno è il segno del solstizio d’inverno; compare nel momento più freddo dell’anno in cui le ore di luce sono al loro minimo stagionale. Ma è proprio in questo periodo che la terra è investita da una nuova luce, quella del cosmo che prende forma e da lei tutte le cose vengono invase. È dalla roccia che ogni pietra preziosa si forma. Il Capricorno ha come simbolo il Sale, che deve essere presente in giusto e fluido equilibrio per poter favorire la vita poiché se troppo, la sopprime (abbiamo un esempio in natura con il Mar Morto). La stagione del Capricorno suscita dunque solidità, resistenza, compattezza ma anche durezza, freddezza e stabilità.

10 Consigli per la Stagione del Capricorno

  1. Pensa alle cose preziose che hai imparato non a quelle che non hai ottenuto
  2. Concediti spazi per il riposo mentale e fisico
  3. Stila una lista di cose da fare per il nuovo anno, obiettivi concreti ma fiduciosi.
  4. Inserisci nella tua lista momenti divertenti abdicando per un po’ al mood del fare fare fare
  5. Sfrutta questa stagione per fare ordine e allestire il tuo spazio sacro, (trovi ispirazioni qui) fondamentale per la tua rigenerazione
  6. Meno regole più poesie
  7. Concediti passeggiate a contatto con la natura (meglio in zone dove ci sono alberi, tronchi, cortecce)
  8. Apriti a nuove conoscenze, sii fiduciosa
  9. Non esagerare a tavola (fra poco ti spiego perché)
  10. Elasticità, soprattutto mentale: non lasciare che la tua tenacia superi il limite!

Salute e Benessere

Il Glifo del Capricorno stilizza i tratti della Capra o Stambecco e della coda del Pesce animali che simboleggiano la Terra e l’Acqua. Come ti ho detto prima, quel Sale della Terra che deve essere presente e in fluido (Acqua) equilibrio. La particolarità del glifo è il ritorno su se stesso, quell’ambizione frenata da un ritorno alla propria interiorità e materialità. Il Capricorno a volte finisce per essere quasi spietato con se stesso. Un atteggiamento rigido che lo porta a vivere a suo agio in solitudine (nelle vette più alte). Questa ambizione può esprimersi in qualsiasi campo, anche in quello spirituale: che significa ricerca del massimo perfezionamento interiore.

Questo atteggiamento di durezza, freddezza, stabilità ci fa pensare proprio all’ossatura, lo scheletro del nostro corpo: quelli che sono proprio i suoi punti deboli, insieme anche alle ginocchia e alla schiena che nella vecchiaia può incurvarsi proprio a causa di un eccesso di rigidità (soprattutto mentale). Quando parlo di ossatura mi riferisco anche ai denti. Da un punto di vista alimentare, essendo anche un elemento Terra, questo segno, così come questa stagione, ci porta ad abusare del cibo. Mangiamo quindi troppo, abusando di zuccheri (carboidrati raffinati o zuccheri in eccesso)

Quando il sangue è troppo ricco di zuccheri determina una condizione di acidosi che deve venire prontamente corretta dall’organismo. Il modo per far sì che l’organismo possa agire è quello di prendere i Sali minerali del corpo: le ossa rappresentano la riserva principale. Quindi ogni volta che il pH vira verso una condizione di acidosi lo scheletro dona i suoi Sali con la conseguenza che si indebolisce (aumentando il rischio di sviluppare osteopenia-osteoporosi)

Come poter agire: consigli naturopatici

È necessario quindi nell’alimentazione garantire un adeguato apporto e assorbimento di ferro e calcio e allo stesso tempo non deve mancare una quota lipidica rilevante sia per dare energia sia per compensare la secchezza delle mucose. Molto importante la vitamina C perché aumenta le difese organiche e favorisce gli assorbimenti intestinali di calcio e ferro. Ecco perché in questa stagione troviamo arance, kiwi, clementine, pompelmi, limoni… tra l’altro tutti frutti di signatura Solare. Sole, quello che ci dona anche la vitamina D: ruolo fondamentale per le ossa e per il nostro umore, per vincere quella malinconia che questa stagione si porta con sé

Le PIANTE che possono aiutarci ad affrontare il freddo inverno, quello che penetra nelle ossa sono piante riscaldanti come la solidago e i chiodi di garofano. L’equiseto, l’Erba medica, l’Artiglio del diavolo sono specifiche per aiutare le ossa. L’echinacea per irrobustire le nostre difese ma anche, insieme alla Cannella, per sostenere il pancreas (una delle funzioni del pancreas è quello di mantenere il corretto livello degli zuccheri nel sangue!!)

La missione:

“a te Capricorno, do il compito di essere e affermare la mia idea. Dovrai imparare a liberarti da tutto ciò che non sei. Solo quando avrai capito di essere Anima, potrai affermare te stesso e il mio piano. Di certo, il tuo compito è duro e faticoso, ma affinché tu lo possa adempiere ti dono i talenti della disciplina, della tenacia e del distacco. Nel metterli a frutto presta attenzione che il peso della tua mente non schiacci il tuo cuore, perchè allora l’ambizione, la durezza e il pessimismo renderanno il tuo viaggio aspro e faticoso”.

La missione per questa Stagione Capricorno si muove sul sentiero della riflessione rivolta a trovare il giusto equilibrio tra tenacia e adattabilità. Dobbiamo spesso riconnetterci all’elemento fluido e armonioso dell’Acqua

Il motto

C’è chi si ferma e crede solo alla realtà
Chi chiude gli occhi e fa l’amore
Considerando l’ottimismo quel passaggio necessario a compensare la realtà
Considerando un eufemismo dare un senso di equilibrio a questa non felicità
Considerando l’attrazione che non riesco a trattenere ad ogni tua fragilità
~ Considerando- Max Gazzè

Spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti ricordo che nel 2022 ho riservato per te doppio appuntamento con 2 Newsletter gratuite: Fogli di Te miscela riflessioni sulla stagione astrologica in corso e i consigli naturopatici: arriva a fine mese e potrai utilizzarla per affrontare il mese al suo ritmo, con una tazza di infuso profumato tra le mani. Clicca qui per iscriverti. Poi Intento, novità 2022, nasce come un percorso gratuito lungo un anno: arriva in corrispondenza della luna nuova. Intento porta con sé la spiritualità, letture oracolari, rituali e esercizi per l’anima tutto per aiutarti a ritrovare il benessere e a realizzare tutto ciò che desideri. Clicca qui per riceverla